San Gerardo

CON IL PATROCINIO DEL COLLEGIO IPASVI DI MILANO LODI MONZA E BRIANZA

Monza 6 ottobre 2017 VALUTAZIONE E GESTIONE DEGLI ATTI DI VIOLENZA A DANNO DEL PERSONALE OSPEDALIERO: CONFRONTO DELLE ESPERIENZE IN REGIONE LOMBARDIA 

L’aggressività a danno degli operatori, nel sistema sanitario, costituisce un rischio per la salute e la sicurezza degli stessi ed è un tema che, in ambito sia nazionale che internazionale, suscita sempre maggiore interesse ed a cui non viene stabilmente dedicata la dovuta attenzione.

Con il Convegno Regionale si vuole mettere a tema tale rischio, affrontato a livello interdisciplinare in molte realtà ospedaliere lombarde, per valutare i fattori di rischio legati al contenuto lavorativo ed al contesto organizzativo ed attivare tutte quelle  misure tecniche, organizzative e procedurali atte a prevenire  e contenere tale fenomeno.

Obiettivi: 

  • Inquadramento scientifico-epidemiologico del rischio   aggressioni e violenze sugli operatori ospedalieri, con particolare attenzione al personale infermieristico.
  • Confronto fra progetti mirati/ esperienze in strutture ospedaliere ai fini di un potenziamento e miglioramento delle azioni preventive e protettive a livello organizzativo, soprattutto nelle aree a rischio.

Segreteria Organizzativa

Ufficio Formazione ASST Monza
mail: formazione@asst-monza.it                                        
tel. 039 2339693 - 6646

Iscrizioni

La partecipazione all’evento è gratuita
Le iscrizioni verranno accettate fino ad esaurimento dei  posti disponibili (100 esterni e 20 interni )

Per il personale esterno:  sul sito della ASST Monza (www.hsgerardo.org)  pagina Formazione o collegandosi al link :http://portale.formazione.ecm.hsgerardo.org/Formazione-ECM/Index.aspx

Brochure Convegno 6 ottobre 2017