Corso di elettrocardiografia di base

30 settembre 2017
8 crediti
BREVE PREMESSA

Il personale infermieristico esegue regolarmente l’esame elettrocardiografico, gestisce monitor che rilevano il tracciato elettrocardiografico, applica holter cardiaci, esegue insieme al medico prove da sforzo sotto lettura elettrocardiografica. Se la diagnosi di una patologia cardiaca rilevabile dalla lettura del tracciato elettrocardiografico rimane di esclusiva competenza medica, è anche vero che l’infermiere, in quanto professionista, ha la necessità di poter interpretare quanto l’apparecchio registra in occasione dell’esame per poter distinguere una aritmia pericolosa e poter attivare urgentemente il cardiologo. Saper interpretare il tracciato consente al personale infermieristico che esegue l’esame di creare anche le condizioni più idonee all’esecuzione dell’esame e di accorgersi di eventuali interferenze o errori nel posizionamento degli elettrodi.

SEDE
Sala MARTA NUCCHI
Collegio IPASVI Mi-Lo-MB
Via Adige, 20 - 20135 Milano (MI)


QUOTA DI PARTECIPAZIONE
60.00 Euro per gli iscritti al Collegio Ipasvi Milano – Lodi – Monza e Brianza;
78.00 Euro per i non iscritti


Il corso è a numero chiuso, l'iscrizione è obbligatoria fino ad esaurimento dei posti disponibili e si può effettuare solo per via telematica collegandosi al seguente link: Per dettagli e ISCRIZIONI clicca QUI